Migliori 5 condizionatori portatili: guida completa e classifica con prezzi

0
172
recensione migliori condizionatori portatili

Per poter scegliere al meglio un condizionatore portatile con o senza tubo di scarico dobbiamo tenere in considerazione di differenti parametri prima di poter finalizzare l’acquisto.

I fattori che possono influenzare la scelta del condizionatore sono: la struttura, i consumi e l’impatto sull’ambiente. Se si vuole un climatizzatore portatile per tutto l’anno bisogna optare uno che riscaldi e raffreddi l’ambiente, magari di ultima generazione con funzioni pratiche e manuali.

I migliori condizionatori portatili hanno caratteristiche precise. Quelle più importanti sono: classe energetica A o superiore, bassa rumorosità e si devono poter spostare facilmente da una stanza all’altra.

Bestseller No. 1
Olimpia Splendid 1913 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile 8.000 BTU/h, 2,1 kW,...
  • Climatizzatore portatile in classe a, compatto (70 cm di altezza e 35 cm di larghezza) e a basso impatto ambientale
OffertaBestseller No. 2
KLARSTEIN Skyscraper Ice - Sistema 4 in 1, Raffreddatore d'Aria, Ventilatore, Ionizzatore,...
  • 4 in 1: lo Skyscraper Ice racchiude sapientemente in un unico dispositivo le funzioni di raffreddatore, ventilatore, ionizzatore e umidificatore, per avere sempre aria fresca e pulita.
Bestseller No. 4
Olimpia Splendid 1919 01919 Dolceclima Silent 12 P Climatizzatore Portatile 12.000 Btu/H, Bianco
  • Climatizzatore portatile in classe A, a basso impatto ambientale e con funzione Silent System: fino al 10% più silenzioso alla sua minima velocità secondo i test di laboratorio interni Olimpia...

Come scegliere un condizionatore portatile:

La struttura:

Le dimensioni dei condizionatori portatili sono una scelta decisiva soprattutto se si desidera un climatizzatore senza tubo che non occupi molto spazio ed allo stesso tempo sia dotato di una semplice mobilità. Le dimensioni dovrebbero rientrare nell’ordine dei 30×40 per un h di 70/75 cm e i condizionatori moderni sono dotati di una struttura accattivante ottima per essere trasportata. Il peso massimo non dovrà essere oltre i 40 kg ed allo stesso tempo dovrà essere facile da poter trasportare.

I consumi:

In genere i climatizzatori portatili consumano meno rispetto a quelli classici, molti pensano che siano anche meno potenti, in parte è vero ma dipende da quanti metri quadri dovete rinfrescare o riscaldare. Un aspetto importante da considerare è l’etichetta che è obbligatoria per tutti gli elettrodomestici.

In genere l’etichetta viene divisa in tre parti: La parte superiore: viene citato il nome dell’azienda ed il modello. Nella parte centrale: viene invece mostrata la classe di appartenenza del climatizzatore: A++, A+, A, B, C e D. In basso: viene invece specificata l’efficienza totale del condizionatore e se le sue funzioni sono sia di raffreddamento che di riscaldamento.

Migliori condizionatori portatili sul mercato:

  • Olimpia Splendid Dolceclima Silent 10 P

Olimpia Splendid Dolceclima Silent 10 PIl climatizzatore Olimpia Splendid Dolceclima è tra i migliori condizionatori portatili in commercio. Come tutti i dispositivi ha sia pregi che difetti, ma si presenta come un apparecchio interessante per chi desidera raffreddare gli ambienti caldi in poco tempo. Dal punto di vista del consumo di certo non è un modello economico perché appartiene alla classe A e non A++.

Per quanto riguarda il consumo ci ritroviamo nella media in commercio e quindi si potrebbero trovare dei modelli migliori sotto questo punto di vista. Per quanto riguarda la rumorosità è uno dei modelli tra i condizionatori portatili in commercio meno rumorosi del solito grazie alla funzione che è stata studiata appositamente per poter climatizzare la stanza senza far rumore. Le prestazioni del climatizzatore sono adatte principalmente delle stanze dalle piccole dimensioni.

Climatizzatore portatile Dolceclima Silent 10P
  • Climatizzatore portatile in classe A, a basso impatto ambientale e con funzione Silent System: fino al 10% più silenzioso alla sua minima velocità secondo i test di laboratorio interni Olimpia...
  • Inventor Chilly Climatizzatore portatile monoblocco

Inventor Chilly Climatizzatore portatile monobloccoL’inventor Chilly si contraddistingue dagli altri elettrodomestici per la sua bellezza e facilità d’uso. Dal design curato e minimalista è capace di poter rinfrescare l’ambiente nel giro di poco tempo. Il modello appartenente anch’esso alla classe A, quindi non è una classe economica ma risulta nella media sul mercato.

Si può scegliere tra due differenti velocità sia dal display che dal telecomando infrarossi. Inoltre, è inclusa la funzione sleep che lo rende meno rumoroso del solito e si può utilizzare anche durante la notte.

Inventor Chilly Climatizzatore portatile monoblocco a 9.000 Btu/h - Tre modalità di funzionamento:...
  • Condizionatore portatile, Classe Energetica A, Innovativo Gas Super Ecologico R290 – Azzera emissioni, Capacità di refrigerazione 9.000 BTU/h
  • De’Longhi Pinguino PAC EX100

De'Longhi Pinguino PAC EX100De’Longhi l’azienda leader nella produzione di climatizzatori quest’anno ha deciso di mettere sul mercato il pinguino silent che si presenta tra i prodotti più interessanti della vasta gamma di condizionatori portatili Pinguino De’Longhi sul mercato, per le sue prestazioni e per il design.

Rientra tra i migliori climatizzatori portatili per quanto riguarda i consumi, infatti, appartiene alla classe A++. I consumi grazie a questa classe risultano inferiori e la bolletta non sarà così amara per il suo utilizzo.

Inoltre, il climatizzatore non sembra dare ulteriori fastidi quando viene utilizzato, infatti, non è rumoroso e come tutti i climatizzatori è inclusa la funzione sleep che può essere attivata durante la notte. Nel complesso è uno dei climatizzatori migliori sia per quanto riguarda il consumo e la classe appartenente.

  • TOP SHOP Newteck Bio-Condizionatore

TOP SHOP Newteck Bio-CondizionatoreNella top five tra i migliori condizionatori portatili senza tubo rientra a far parte anche il top shop. Si differenzia dagli altri perché oltre a raffreddare l’ambiente lo può anche riscaldare. In questo modo potrà essere utilizzato tutto l’anno. Con il pannello vengono regolate le velocità e si potrà scegliere tra le tre differenti velocità di ventilazione.

Si sposta facilmente perché è dotato di quattro ruote che permettono di poterlo farlo muovere nelle differenti stanze della casa. Come in tutti i climatizzatori anche in questo è inclusa la funzione sleep che permette di poterli utilizzare durante la notte senza avere nessun fastidio.

TOP SHOP Newteck Bio-Condizionatore Portatile Caldo - Freddo, Purificatore d' Aria, Umidificatore,...
  • Pannello di controllo con schermo LED Velocità e modalità: 3 velocità incorporate e 3 modalità di ventilazione a scelta in funzione delle proprie necessità
  • ARGO Relax Style

ARGO Relax StyleArgo relax ottimo condizionatore portatile grazie anche al suo rapporto prezzo/qualità. Svolge la funzione sia di riscaldare che di raffreddare la stanza, quindi può essere utilizzato tutto l’anno. Appartenente alla classe A rientra sempre nella media dei condizionatori per quanto riguarda il consumo energetico.

Grazie ad esso, la bolletta non sarà elevata perché i consumi sono mantenuti. Purtroppo uno dei difetti di questo condizionatore è quello di essere abbastanza rumoroso (64db), per non poter sentire il rumore dovrà essere messa la modalità light.

Le prestazioni non sono altissime dato che è un prodotto dalle piccole dimensioni ed è adatto solo per una stanza piccola ma non per una casa. Nel complesso risulta un prodotto buono, se si desidera acquistare un condizionatore portatile nella media con consumi mediamente bassi.

ARGO Relax Style, Climatizzatore Portatile 10000 btu/h, 2.6 Kw, Gas Naturale R290, Ottimo per...
  • Climatizzatore portatile, classe energetica a, 3 modalità: raffrescamento, ventilazione, deumidificazione e 3 velocità di ventilazione + auto

L’importanza dell’impatto ambientale

Un’importanza fondamentale può essere data dall’inquinamento che può essere dato dai climatizzatori. I condizionatori portatili svolgono un ciclo termodinamico in grado di produrre dei gas che potrebbero inquinare l’ambiente e danneggiare anche la salute dell’uomo.

I gas refrigerati che vengono utilizzati sono due: GWP e ODP, dal 2025 i gas GWP non verranno più utilizzati e bisogna tener presente quando dover acquistare un nuovo condizionatore. A quanto pare le nuove normative stanno provvedendo a mettere sul mercato un gas che non inquina che è il R290 che non inquina l’ambiente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here